Musica per tutte le orecchie 3/4 anni

Le prime esplorazioni sonore senza i genitori

“La capacità potenziale di comprendere la musica non è un’attitudine speciale concessa a pochi eletti: tutti gli esseri umani la possiedono”

Edwin E. Gordon


La Music Learning Theory è una teoria dell’apprendimento musicale elaborata dal prof. Edwin Gordon in America, attraverso anni di ricerche e studi, che spiega in che modo l’essere umano apprende la musica.

I miei corsi si ispirano alla Music Learning Theory (MLT) del prof. E.E.Gordon, e sulla grande intuizione che spiega in che modo l’essere umano apprende il linguaggio musicale. Così come il bambino ascolta i genitori parlare a lui in modo amorevole, relazionale (e anche in modo molto complesso!), così la musica si avvicina ai nostri piccoli, attraverso il canto dell’insegnante. Durante il corso il bambino comincerà ad elaborare un proprio “pensiero musicale”: scopo di questi corsi è infatti favorire lo sviluppo dell’Audiation.

Audiation è un neologismo creato dal professor Gordon, e indica la capacità di sentire e comprendere nella propria testa suoni di musica non più, o non ancora, fisicamente presenti.

Il Corso Musica per Tutte Le Orecchie 3/4 anni è il primo momento in cui il bambino entra da solo a musica, con il gruppo di coetanei: con un graduale distacco dal genitore e un inserimento dolce negli spazi della musica, il bambino inizia un percorso in autonomia che lo guiderà alla scoperta della musica e della propria Audiation. Attraverso il movimento e la propria voce cantata, inizierà a trovare una coordinazione tra respiro-movimento-voce, base indispensabile per poter poi suonare uno strumento o cantare. Il movimento che viene proposto non è stereotipato o imposto dall’insegnante, ma è definito a flusso continuo, cioè un movimento libero che parte dall’interno di ogni persona, e non si interrompe mai. Attraverso questo tipo di movimento il bambino sperimenta il peso corporeo nella musica e sviluppa un proprio senso ritmico.

Il corso ha lo scopo di aiutare il bambino a sviluppare la sua attitudine musicale e la sua musicalità tramite un percorso di acculturazione informale musicale. Il suo potenziale musicale così rafforzato e confermato lo sosterrà, durante la sua vita adulta, in una comprensione profonda del linguaggio musicale e in una fruizione consapevole di essa. I bambini svilupperanno la voce cantata, l’intonazione, il senso ritmico e la coordinazione motoria in relazione alla sintassi musicale e infine un’arricchita disponibilità all’ascolto attraverso lo sviluppo della capacità discriminatoria degli stimoli musicali. L’obiettivo è di garantire loro la serenità e offrire un percorso stimolante e continuativo dove poter sperimentare l’esperienza della musica fatta dal vivo, delle emozioni che ne derivano, della propria creatività ed espressività.

La cadenza delle lezioni è settimanale, di 40/45 minuti, in gruppi non molto numerosi e divisi per età omogenea, proprio per poter lavorare sia al livello individuale che al livello di gruppo. Durante ogni incontro i bambini verranno guidati informalmente all’apprendimento del linguaggio musicale. L’insegnante instaurerà con i bambini una relazione che si realizza attraverso il dialogo musicale, l’ascolto, lo sguardo, il corpo in movimento e attività di giochi educativi musicali.

 

Ecco qui il form per prenotare la tua lezione di prova a Sound Factory a Pescate (LC):

Back to top